Feature

Razer Viper 7

Era il lontano 2004 quando fece la comparsa sul mercato il primo Razer Viper, uno dei primissimi mouse gaming assieme al leggendario Razer Boomslang. Mouse da Gaming con sensore ottico da 1000 DPI, design accattivante per i tempi e una delle prima versioni del Razer Synapse per la gestione delle prestazioni e tasti del mouse. A distanza di 15 anni Razer presenta oggi la nuova versione del Viper. L’attuale Razer Viper è un mouse da gaming ambidestro, illuminazione RGB Razer Chroma, dotato del nuovo cavo Speedflex in treccia di tessuto, compatibile Razer Synapse 3 e soprattutto dotati di switch ottici che riducono i tempi di risposta per una migliore esperienza di gioco. Non manca ovviamente l’adozione di un sensore ottico Razer 5G da 16.000 DPI. La vera novità del Razer Viper è comunque il suo peso. Parliamo di un mouse da soli 69 grammi senza alcun foro, attuale trend. Procediamo con la recensione per analizzarlo meglio.

Feature

Corsair M55 RGB PRO 6

Cari amici di Xtremehardware.com quest’oggi torniamo con un nuovo prodotto di Corsair. Precisamente andremo ad analizzare in anteprima il nuovo Corsair M55 RGB Pro, mouse ambidestro, con sensore ottico Pixart PAW-3327 da 12.400 DPI. Il Corsair M55 come vedremo nel corso di questa recensione è il primo mouse ambidestro e dal design minimalista della casa californiana. Dotato di illuminazione RGB a due zone, peso di circa 86 g e possibilità di personalizzare ogni singola impostazione dall’ormai collaudato software Corsair iCUE. Tramite il software Corsair iCUE potremo inoltre abilitare/disabilitare la modalità ‘’Left-handed’’ disabilitata di default in modo che anche i videogiocatori mancini possano utilizzarlo.

Feature

Corsair Glaive RGB PRO 38

Corsair ha nuovamente rinfrescato la propria linea di mouse da gaming con alcuni nuovi modelli quali il Glaive RGB Pro e l’Ironclaw RGB Wireless. Oggi andremo ad analizzare il Corsair Glaive RGB Pro che apporta piccoli miglioramenti in tutti i ‘’campi’’. Quello principale è l’adozione di un nuovo sensore Pixart PMW-3391 da ben 18.000 DPI come se non bastassero i già 16.000 DPI del precedente modello. Non manca una retroilluminazione RGB a 3 zone e la possibilità di personalizzare ogni minima impostazione o tasto tramite il software Corsair iCUE. Il Corsair Glaive RGB Pro promette anche un ottimo comfort grazie alla modularità del side sinistro con due ulteriori Thumb grips che potranno essere sostituiti a quello preinstallato a seconda delle necessità. Il Corsair Glaive RGB Pro risulta già dal primo utilizzo un mouse solido e performante ma scopriamolo meglio in questa recensione.

Feature

ASUS TUF Gaming M5 24

TUF Gaming è sempre stato un brand sinonimo di qualità e prestazioni per ASUS. Sino ad oggi la serie TUF di ASUS si caratterizzava per la presenza esclusiva di schede madri dall’ottimo rapporto prezzo/prestazioni oltre che di fascia intermedia tra i modelli Prime/Base e i modelli ROG. Nel corso di questi mesi ASUS in collaborazione con altri brand mondiali è riuscita a creare una vera e propria Alliance caratterizzata da dissipatori, schede madri, chassis, RAM e ovviamente periferiche. Periferiche da gaming da poco commercializzate che vanno ad allargare la serie di prodotti TUF Gaming. Oggi andremo ad analizzare due prodotti di questa serie. Parliamo del mouse da gaming con sensore ottico TUF Gaming M5 e del mousepad in tessuto TUF Gaming P3. Principalmente il mouse M5 si caratterizza per un sensore ottico da 6.200 DPI, memoria On-Board, supporto ASUS AURA Sync e software di gestione ROG Armoury II oltre che di un design aggressivo, ambidestro e peso piuma. Scopriamolo assieme in questa nuova recensione.

Feature

Corsair Harpoon RGB Wireless 22

Presentato da poche settimane al CES 2019 di Las Vegas, il Corsair Harpoon RGB Wireless insieme ad altri due mouse (M65 RGB Elite e Ironclaw RGB) va ad aggiornare un attimo la linea di mouse gaming del produttore californiano. L’Harpoon RGB Wireless come suggerisce il nome stesso è la nuova versione Wireless del già conosciuto Harpoon cablato. Tra le principali caratteristiche spiccano soprattutto la tecnologia Slipstream che riduce al minimo eventuali latenze e la possibilità di sfruttare il mouse collegandolo via Wireless (2.4 GHz), via Bluetooth e via USB. In questo modo l’utente finale potrà decidere di quale collegamento beneficiare in base alle proprie esigenze. Il Corsair HArpoon RGB Wireless è dotato inoltre di retroilluminazione RGB personalizzabile tramite il software di gestione Corsair iCUE. Detto ciò passiamo a scoprirlo meglio in questa recensione.

Feature

Dream Machines DM1 FPS 7

La nota azienda polacca Dream Machines da pochi mesi ha commercializzato un nuovo mouse da gaming della serie DM1. Oggi andremo ad analizzare il Dream Machines DM1 FPS. Il nuovo DM1 FPS non è un vero e proprio upgrade del già conosciuto DM1 PRO S ma offre un nuovo sensore (già conosciuto) PMW-3389 con gli ormai standard 12.000 DPI, una retroilluminazione RGB, inversione di tendenza degli switch principali con degli Huano al posto degli Omron, software di gestione e altre piccole modifiche che vedremo nel corso di questa nuova recensione.

Feature

Trust GXT 180 Kusan 7

Quest’oggi andremo ad analizzare un altro prodotto di Trust e più precisamente della divisione Trust Gaming. Stiamo parlando del nuovo gaming mouse Trust GXT 180 Kusan. Un mouse co-sviluppato insieme agli Epsilon eSports, uno dei team professionisti più forti e conosciuti al mondo. Il GXT 180 Kusan offre sin da subito un design semplice completato però da una retroilluminazione di tipo RGB per avere un tocco in più di personalizzazione. Le prestazioni sono garantite da un sensore ottico Pixart PMW-3325 da 5000 DPI. Trust per il GXT 180 Kusan fornisce anche un software a corredo scaricabile liberamente con cui si potrà personalizzare meglio sia i 5 tasti programmabili sia le altre impostazioni del mouse stesso. Non manca una memoria On-Board che ci permetterà di salvare ogni personalizzazione. Vediamolo meglio in questa recensione.

Feature

Cooler Master MasterMouse MM530 7

Cooler Master da sempre al passo con i tempi e con le richieste del mercato ha da qualche mese aggiornato nuovamente la gamma di mouse MasterMouse con due nuovi modelli. Il MasterMouse MM520 e il MasterMouse MM530. Il primo segue le orme ed il design dei compatti e validi Spawn e Xornet, quest’ultimo rinnovato e aggiornato da qualche anno con la versione Xornet II; il secondo invece aggiorna i modelli Alcor (sensore ottico) e Mizar (sensore laser). Il Cooler MasterMouse MM530 è un mouse da gaming ergonomico per utenti destrorsi in cui è stato implementato un sensore ottico Pixart PMW-3360 da 12.000 DPI. L’MM530 non manca di una retroilluminazione RGB a tre zone, una memoria on-board da 512KB, tasto/funzione TactiX (per raddoppiare il numero dei tasti) e la possibilità di essere gestito e personalizzato anche dal software Cooler Master Portal. Secondo voi ci ha convinto? Lo scopriremo in questa recensione.

Feature

SteelSeries Rival 600 8

SteelSeries ha di recente ampliato nuovamente la gamma di mouse della serie Rival con il modello 600. Il mouse SteelSeries Rival 600 risulta attualmente non solo il primo ad adottare una retroilluminazione RGB a 8 zone completamente personalizzabili ma ad introdurre per la prima volta anche un doppio sensore grazie al quale i videogiocatori potranno beneficiare di migliori prestazioni (tracciamento). In effetti, come leggerete anche a seguire, il Rival 600 adotta un classico sensore ottico primario TrueMove3+ da 12.000 DPI più uno secondario sempre ottico adibito esclusivamente alla regolazione del LOD (Lift-Off Distance). Se pensiamo anche al fatto di poter personalizzare il peso complessivo del Rival 600 tramite un set di pesi e un sistema davvero veloce di installazione potremo già dire di aver tra le mani uno dei migliori mouse da Gaming.

Feature

Cougar Surpassion 5

Presentato di recente, il Cougar Surpassion è il primo mouse da gaming ad essere dotato di un display LCD nel lato inferiore tramite il quale potremo modificare e personalizzare (due tasti dedicati) alcuni parametri come DPI, Polling Rate, Angle Snapping e LOD. Il Cougar Surpassion sotto questo aspetto è sicuramente una novità e vedremo nel corso di questa recensione se renderà l’utilizzo funzionale o meno. Voi che dite? Il Cougar Surpassion non poteva inoltre non mancare di una retroilluminazione di tipo RGB con ben 13 combinazioni possibili e di un sensore ottico che in questo caso è un Pixart PMW-3330 da 7200 DPI massimi.

Feature

Mionix Castor French Fries 8

Ci siamo lasciati pochi giorni fa con il Mionix AVIOR nella colorazione Ice Cream (QUI la recensione). Oggi andremo ad analizzare invece l’altro modello rinnovato sotto il piano estetico da parte di Mionix. Parliamo del Mionix Castor nella colorazione French Fries (Gialla). Qualche anno fa abbiamo inoltre già recensito il Mionix Castor classico (QUI la recensione) e ne siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla qualità (nulla di nuovo nel brand svedese) e prestazioni ottenute. La nuova gamma Mionix Castor è stata allo stesso modo di quella AVIOR rinfrescata con nuove colorazione in modo tale da dare una maggior scelta all’utente finale che sia esso un gamer creativo o un utente comune. Il Mionix Castor sul piano caratteristiche si forgia sempre di un sensore ottico Pixart PMW-3310 da 5000 DPI e di una memoria On-Board da 128 KB per poter salvare fino a 4 Profili le proprie personalizzazioni e non avere paura di perderle se utilizzato su di un nuovo PC. Proseguiamo con la recensione.

Feature

Logitech G403 Prodigy 6

Oggi completiamo i prodotti ricevuti da Logitech con il mouse da Gaming Logitech G403 Prodigy cablato. Il Logitech G403 Prodigy possiamo dire sin da ora essere un degno erede del tanto amato Logitech G400. Da questo ne eredita aspetti ergonomici e di controllo oltre a precisione e materiali di qualiltà. Il G403 Prodigy si caratterizza per la presenza di un sensore ottico PMW-3336 personalizzazione proprietaria del pubblico Pixart PMW-3360 e di una immancabile retroilluminazione RGB. Scopriamolo meglio in questa recensione.

Feature

Mionix AVIOR Ice Cream 9

Mionix, il noto brand svedese, dopo alcuni mesi di buio/assenza torna a risplendere più che mai nel panorama delle periferiche da Gaming con una rinnovata lineup di mouse (nuove colorazioni), una nuova tastiera meccanica RGB e tanti nuovi accessori. Mionix con questo ritorno sembra puntare l’attenzione per i suoi prodotti verso gli artisti e i gamer più espressivi. Ci basta dare uno sguardo ai prodotti e al nuovo sito con nuovi slogan e layout per ben comprendere l’evoluzione e il percorso che Mionix sta nuovamente intraprendendo per fissare un nuovo standard all’interno del mondo videoludico e non. Oggi abbiamo il piacere di provare uno dei tanti e nuovi prodotti ricevuti. Stiamo parlando del Mionix AVIOR Ice Cream. Il classico e conosciuto AVIOR che però ha subito una sostanziale modernizzazione sia sotto l’aspetto estetico sia sotto l’aspetto prestazionale. La stessa Mionix afferma che è difficile migliorare qualcosa di già valido ma loro, giustamente, ci sono riusciti senza sacrificare i loro alti e ben conosciuti standard. Vediamo un po' allora questo nuovo AVIOR come si comporta/erà.

Feature

Gamdias Zeus P1 RGB 6

Dopo circa due anni e mezzo di prolungata assenza, GAMDIAS torna in campo con una nuova e nutrita serie di periferiche da gaming e non. In precedenza abbiamo già recensito diversi prodotti del brand che hanno mostrato una buona qualità generale. La gamma di mouse del brand è composta, attualmente, da quattro serie tra cui la Zeus. Proprio di questa oggi andremo ad analizzare l’ultimo modello commercializzato, il GAMDIAS ZEUS P1 RGB. Mouse dotato di un sensore ottico da 12.000 DPI, design ergonomico e immancabile retroilluminazione di tipo RGB.

Feature

Ninox Venator 7

Ninox è un'altra giovane azienda nel panorama delle periferiche da gaming con un ottimo Know-how e conoscenza dei requisiti e caratteristiche necessarie ad un vero Gamer. Infatti il fondatore e proprietario di Ninox è un ex videogiocatore che dopo diversi anni ha deciso di creare qualcosa di personale che potesse puntare quanto più da vicino alle necessità dei videogiocatori senza features inutili o che potessero incidere sulle prestazioni complessive del mouse. Proprio di mouse oggi parleremo e lo faremo con l’ultimo nato; il Ninox Venator. Dopo circa 3 anni dalla commercializzazione, a macchia d’olio e non senza qualche problemino di gioventù, del Ninox Aurora arriva finalmente il Venator. Un mouse che a differenza dell’Aurora ha ricevuto molto più sviluppo/progettazione e numerosi correzioni merito degli altrettanti e numerosi feedback da parte della community. Il Ninox Venator si caratterizza per l’adozione del Top sensore ottico Pixart PMW-3360, ampia personalizzazione senza software e una qualità complessiva davvero ottima senza far lievitare il prezzo come spesso accade. Ma vediamolo meglio nel corso della recensione.

Feature

klim4

In questa recensione vi presentiamo in test il mouse Klim Aim, si tratta di un prodotto economico orientato ad un pubblico giovane che necessita di un mouse discreto in tutte le situazioni, compreso il gaming. Klim Aim viene generalmente proposto ad un prezzo intorno ai 25-30€ ma ogni tanto si possono trovare offerte online vicine o inferiori ai 20€, un prezzo davvero competitivo. Questo mouse è inoltre corredato di un software (scaricabile dal sito Klim) che permette di configurare molti parametri: dalla retroilluminazione al DPI, passando ovviamente per i tasti macro.

Feature

SteelSeries QCK Prism 19

A distanza di 5 anni e più, il brand danese SteelSeries, presenta la terza generazione del suo rinomato e apprezzatissimo, insieme al Kana e Xai, Sensei. Andremo ad analizzare il nuovissimo Sensei 310, che è stato presentato poche settimane fa, insieme al nuovo Rival 310. Entrambi i modelli aggiornano il design dei predecessori senza eccessi nonché le prestazioni. Ci basti pensare come sia il Sensei 310 che il Rival 310 ora montano un nuovo sensore denominato TrueMove3 (customizzazione del performante Pixart PMW-3360). Con il Sensei 310 abbiamo ricevuto anche il nuovo mousepad QcK Prism dotato dell’ormai standard illuminazione RGB che garantirà un perfetto abbinamento con il mouse stesso. Procediamo subito con l’analisi di questi due prodotti.

Show more post